Com’è nata herznetz.ch

Grazie a migliori possibilità di diagnosi e trattamento, un numero sempre maggiore di bambini con cardiopatie congenite, in particolare quelle più gravi, riesce a raggiungere l’età adulta. Molti di loro, che sino a pochi decenni fa avrebbero avuto poche probabilità di sopravvivere, possono oggi sperare in un’esistenza quasi normale.

Ciò non toglie tuttavia che sia i diretti interessati sia i loro familiari debbano confrontarsi con svariate problematiche che riguardano tutti gli ambiti della vita ed esulano dalla normale consulenza medica. L’obiettivo è di migliorare la qualità della vita delle persone interessate e offrire loro l’assistenza necessaria.

Per questo motivo è stata fondata la federazione herznetz.ch, frutto dell’iniziativa di due cardiologi: il PD Dr. med. Daniel Tobler, dell’ospedale universitario di Basilea, e il PD Dr. med. Christian Balmer, dell’ospedale pediatrico di Zurigo. Dell’organizzazione nazionale no profit, che ha visto la luce a Olten il 28 aprile 2016, fanno parte tutte le organizzazioni che operano in svariati settori: organizzazioni di genitori e pazienti in Svizzera, gruppi professionali e gruppi di ricerca.

L’associazione è diretta da un comitato direttivo onorario composto dai rappresentanti di tutte le realtà aderenti ed è apolitica. 

La nostra assemblea costituente

Unsere Gründungsversammlung

Il 28 aprile 2016 è stata una data importante per la nostra organizzazione: è il giorno in cui è stata fondata ufficialmente a Olten. Dopo oltre un anno di fase progettuale, l’associazione ha visto la luce sotto la guida del lic. rer. pol. Urs Schiltknecht.

In seguito all’assemblea costituente si sono tenute la prima riunione del comitato direttivo, fresco di nomina, e l’elezione della direttrice Barbara Peterli Wolf.